Donne innovatrici

La Commissione europea ha dato il via alla seconda edizione del Premio europeo per le donne innovatrici 2014.
L’obiettivo è incoraggiare le ricercatrici a sfruttare il potenziale economico e commerciale dei progetti di ricerca. Si tratta di un invito a presentare proposte nell’ambito del programma specifico Capacità del VII Programma Quadro di RST- area tematica sviluppo coerente delle politiche di ricerca.
Il premio, il cui il budget è di 180.000 euro, è destinato a progetti già realizzati da donne ricercatrici residenti in uno Stato membro dell’Ue o paese associato del programma quadro di ricerca, che sono fondatrici o co-fondatrici di una società esistente ed attiva, registrata prima del 1° gennaio 2011, e il cui fatturato annuo sia stato almeno 100.000 euro nel 2011 o nel 2012.
Anche nell’edizione 2014 verranno assegnati tre Premi a progetti di ricerca e di innovazione che hanno già prodotto notevoli risultati: il primo Premio di 100.000 euro; il seciondo di 50.000 euro e il terzo di 25.000 euro. Tutta la documentazione utile per la presentazione di un progetto è disponibile nel sito ufficiale della Commissione europea: è molto importante controllare in questo sito eventuali avvisi o integrazioni alla documentazione.

Share